ConcorsoRiqualificazione ed arredo urbano di via Morosini
Latina

Concorso Nazionale di Idee
Comune di Latina e Rotary Club Latina

Aprile 2013
2° posto

Il progetto tende a ricucire il sistema pedonale a quello delle percorrenze adiacenti ai fronti commerciali e residenziali, attualmente separati dalle sedi stradali e dai parcheggi. Questo obiettivo viene raggiunto ridistribuendo gli spazi che compongono il sito e stabilendo una relazione diretta con il contesto, tesa a riattivare i flussi pedonali, le attività commerciali, sociali e ricreative.

La proposta progettuale dà forma a un nuovo spazio pubblico, un’area condivisa e vissuta dalla popolazione attraverso il ridisegno della sezione stradale, l’ottimizzazione dei posti auto. Si è voluto dare primaria importanza all’uso pedonale del viale, inserendo aree attrezzate e potenziando le aree verdi.
Quindi, ridisegnare la sezione stradale ha comportato un nuovo dimensionamento delle due carreggiate, mantenendo la possibilità di parcheggio sui lati, ottenendo una continuità di sezione lungo tutto lo sviluppo dell’asse.

Caratteristica di questo “nuovo spazio urbano” è la bicromia: fasce di vegetazione si alternano a fasce di cemento grigio e colorato, ottenute aggiungendo alla miscela pigmenti colorati. La pista ciclabile fa da spina dorsale del boulevard, pensata per riconnettersi ai tracciati ciclabili esistenti.
La piantumazione di nuove essenze arboree, garantisce il giusto grado di ombreggiamento. Le nuove alberature sono disposte in due filari paralleli ai platani esistenti. Le varie essenze mescolate creano, con i loro colori, un piacevole contrasto con la monumentalità e l’ombra dei grandi platani.

Il sistema delle sedute è composto da panchine in cemento dalla semplice forma di parallelepipedo mai isolate ma raggruppate a formare piccoli salotti urbani che favoriscono conoscenza e condivisione.